Il castello di Burgos, immerso in una foresta incantata

Il castello di Burgos (o castello del Goceano) è immerso nel verde di una foresta incantevole, sorge su una rupe granitica e rappresenta il monumento-simbolo del paese di Burgos.

Il centro abitato si è sviluppato infatti ai piedi di questa fortezza, al centro del territorio del Goceano.

Il castello fu costruito nel 1134 dal giudice Gonario I de Lacon-Gunale, con l’obiettivo di sorvegliare i confini del Giudicato di Torres.

Per questo motivo è stato scelto un luogo isolato, inaccessibile da nord e da est e di difficile accesso dalle altre parti.

Burgos si sviluppa in forte pendenza sulle pendici rocciose del castello ed è distinto in due parti: una recente e una tipicamente medievale, con strette viuzze e case con tetto a doppio spiovente.

Attorno al borgo il paesaggio è incantato: potrai visitare il bosco Badde Salighes e la foresta Burgos, abitata dagli asinelli sardi e da quelli bianchi dell’Asinara, e dai cavalli di razza anglo-araba-sarda e dal pony sardo.

A Burgos vi segnaliamo tanti eventi che hanno come protagonisti i luoghi più suggestivi come il castello o la foresta. Uno fra tutti Prendas de Adelasia, affascinante manifestazione con rievocazione dei tempi medievali.


Photo by candido33 on Visualhunt / CC BY-NC-SA