Ardia di San Costantino

L’Ardia di San Costantino, si tiene ogni anno a luglio a Pozzomaggiore ed è un’importante celebrazione che coinvolge oltre cento cavalieri e attira un vasto pubblico. L’evento, originato nei primi del Novecento da veterani di guerra e emigrati, commemora la storica vittoria dell’imperatore Costantino su Massenzio nel 312 d.C. a Ponte Milvio, evento chiave per la libertà di culto dei Cristiani. L’Ardia non è una gara, ma un omaggio rituale con cavalieri in abiti tradizionali che simboleggiano quella battaglia.

Il leader della corsa, “Su Caddu e Punta”, vestito con una giubba rossa, rappresenta Costantino e guida il gruppo senza essere superato, enfatizzando l’aspetto storico e simbolico dell’evento. La festa mantiene una forte componente devozionale, integrando elementi della cultura locale e moderna, e promuove il legame comunitario con attività tradizionali e processioni.

L’Ardia di San Costantino rappresenta un momento significativo di incontro e di rafforzamento delle tradizioni locali, attirando visitatori per le sue funzioni religiose e i suoi spettacoli culturali.

PROGRAMMA

Sabato 6 luglio – Benedizione delle bandiere e concerto “Zenias”
Pozzomaggiore

Domenica 7 luglio – Processione e concerto di Michele Zarrillo
Pozzomaggiore

Lunedì 8 luglio – Canti sardi ed estrazione della lotteria
Pozzomaggiore

SCOPRI DI PIÙ

Facebook
Instagram
www
Comments are closed.