Sant Miquel Festival

Il Sant Miquel Festival riunisce i lunghi festeggiamenti in onore di San Michele, il Santo Patrono di Alghero.

Si tratta di una ricorrenza dal forte carattere identitario, che negli anni ha suscitato grande interesse anche da parte dei turisti, rilanciando Alghero come meta di grandi eventi e spettacoli di rilievo internazionale.

Musica, cabaret, teatro di strada, letteratura d’autore, grandi mostre: il nuovo format della manifestazione, sperimentato dalla Fondazione Alghero nel corso degli ultimi anni, ha portato a un rinnovamento delle celebrazioni stimolando un interessante processo di contaminazione e scambio tra la tradizione popolare e le forme di rappresentazione contemporanea.

All’interno della programmazione, anche quest’anno, gli spettacoli che caratterizzano il fulcro nevralgico del calendario eventi si svolgeranno sul palco de Lo Quarter, l’area eventi allestita ad hoc nel cuore del centro storico della città.

Negli ultimi anni, il carattere identitario della manifestazione e il suo forte legame con la tradizione popolare hanno incontrato culture diverse, forme di espressione inedite e linguaggi contemporanei, generando un processo di contaminazione e scambio che si traduce in un nuovo modo di immaginare i festeggiamenti per il Santo.
Una programmazione variegata che nel corso degli anni richiama ad Alghero, nel periodo di fine settembre, visitatori e visitatrici provenienti da tutta Europa.
Il Sant Miquel Festival 2023 si terrà dal 17 settembre al 1° ottobre 2023.
I MUSEI
Non mancheranno i consueti appuntamenti nei musei della città, che ospiteranno eventi collaterali al festival:
MACOR – Museo del corallo e MŪSA – Museo Archeologico accoglieranno al loro interno attività laboratoriali e workshop di educazione al patrimonio culturale a cura delle associazioni e cooperative culturali che operano al loro interno e di professionisti e professioniste del settore presenti nel territorio.
Gli spazi cittadini, invece, verranno animati da artisti e artiste di strada con spettacoli di circo contemporaneo, teatro, danza, performance urbane e teatro per l’infanzia, grazie alla preziosa collaborazione con lo Spazio-T.
Saranno organizzate, inoltre, attività di promozione alla lettura e reading rivolti sia ad un pubblico adulto che ai più piccoli, in collaborazione con Itinerandia.
A questo proposito, quest’anno il Festival intende valorizzare un’importante e radicata istituzione musicale cittadina, l’Istituto Musicale Verdi, che nel 2023 celebra i suoi 75 anni con concerti e appuntamenti dedicati.
L’area eventi del piazzale Lo Quarter, così come negli anni passati ospiterà spettacoli di prosa, cabaret, concerti di artisti del panorama internazionale, oltre allo spazio dedicato alla musica tradizionale algherese.

14 settembre

15 settembre

16 settembre

17 settembre

19 settembre

20 settembre

21 settembre

22 settembre

23 settembre

24 settembre

25 settembre

26 settembre

27 settembre

28 settembre

29 settembre

30 settembre

1 ottobre

Comments are closed.